Il grande più, il grande meno

Eravamo nella casa ai Colli. Io ero al tavolo. Giulia, con i suoi 4 mesi affrontava il suo primo Natale e nonna, con i suoi 8… Tanti anni si avvicinava al suo ultimo. Entrambe dormivano sullo stesso divano, alle due estremità.
Mio nonno passò davanti al divano e si fermò a guardarle. Lunghi secondi in silenzio, a osservarle. Poi si voltò verso di me e sorridendo disse:

“Eh, il grande Più e il grande Meno”.

Quanti anni avremo trascorso a discutere di questo?
Come poteva una frase così banale meritare anni di discussioni?
Poteva, perché non era banale era…

semplice.

Nello sguardo di mio nonno in quel momento tutte le discussioni trovarono un senso. Giulia, con la sua piccola fragilità e il suo essere il “Più”, trovava nella fragilità della nonna bis, ormai il “Meno”, il perfetto equilibrio alla propria esistenza.
Proprio la fragilità era l’elemento collante. E cosa eravamo noi nelle nostre discussioni, se non fragili nel cercare di spiegare cose più grandi di noi? Cosa siamo sempre di fronte al Grande Mistero che è la vita? E la morte? E Dio?

Quello sguardo…

Non eravamo banali, né fragili. Eravamo consapevoli e semplici e con gli occhi meravigliosamente aperti sui misteri dell’Universo.

Poi nonno uscì dalla porta e io tornai a leggere, mentre il Grande Più e il Grande Meno avevano continuato a dormire incuranti di noi.

U.

SigilloPiccolo

Annunci

Informazioni su Cose da Blog

Connesso un po' con tutto e tutti, perché così dev'essere, ma forse intimamente solo. In cerca. Sempre di qualcosa perché alla fine sono sicuro che non c'è alcun segreto e nulla è nascosto a coloro che vogliono vedere. Vedi tutti gli articoli di Cose da Blog

2 responses to “Il grande più, il grande meno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: