Archivi tag: arte

Programma della Serata

solo suonato da… Uto Ughi.

Buona serata anche a Voi


Buongiorno

“Non aver paura della perfezione. Non la raggiungerai mai”

(Salvador Dalì)


I capricci di Paganini, una classica modernità

Ancora una volta apprezzo la forza di un classico, elemento capace di vincere i tempi e risultare attuale sotto qualunque forma lo si voglia presentare. In questi giorni in cui a Venezia si spaccia per arte un piccione colorato. Io vorrei affermare che arte è un elemento riconoscibile a prescindere dai tempi e dalle situazioni, nonché dalla forma con la quale viene proposto.

Un saluto a chi stasera prenderà un libro, a chi metterà su un cd o a chi andrà in discoteca…


Fotografia

20120826-192852.jpg

I dubbi della creazione


Una carezza per la sera

Simona Atzori è una carezza Ella stessa per il solo fatto di esistere.

20120606-220336.jpg

‎”Sono state loro a venire da me, a offrirmi l’opportunità di raccontare il mio mondo. Mi hanno scelta perché potessi danzare le grandi emozioni della vita e, poi, trasformarle in colori e forme. Senza di loro, non so se avrei la capacità di esprimere tutto quello che sento. La danza e la pittura: due, come le ali.”

(Simona Atzori, cosa ti manca per essere felice?)


La mia carezza per la sera

Stasera la carezza è solo mia.

Io adoro Venezia. Lo ripeterò a ogni occasione. Così affido a Essa stasera la mia carezza.

Una splendida giornata vissuta venerdì rimasta oltre che nell’animo anche in qualche umile fotografia. Spero vi piaccia.

Buona serata

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dorme placida

al di fuori del tempo

dietro un vetro


Sumi-e

Questo slideshow richiede JavaScript.

dita decise

ascose vie scrutano

rumore tace

Queste sono le sensazioni che mi ha lasciato la mostra del Maestro Shinohara a Venezia. Il mio consiglio è andarci, qualora fosse possibile (è aperta fino al 23 Maggio). Non per ammirare un pittore giapponese, ma un cantore dei sogni.

Vivere con i sogni mezzi aperti è un po’ una mia prerogativa e qui ho capito cosa significa farlo, portando il concetto a livello di Arte.

Davvero. Sono davvero entusiasta.

In più… la mostra è a Venezia… Per chi può, mica ci vogliono scuse per andare a Venezia, no? Io sono partito dal lago di Garda, non è poi così lontano.

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: